Tutto quello che c’è da sapere su CBR: uno dei programmi formativi più importanti di OID-NAR®.

Designazione NAR CBR

Struttura, durata, programma e requisiti del corso CRB per diventare Broker Immobiliare Certificato.

In questo articolo vogliamo portarvi alla scoperta della designazione internazionale CRB (Certified Real Estate Brokerage Owner): un programma formativo d’eccellenza, progettato per sviluppare le competenze di chi è un broker d’agenzia o per chi desidera diventarlo. 

CRB è una delle certificazioni storiche di NAR®, con una tradizione (e un’esperienza) lunga ben 53 anni. Oggi è considerata il più completo e importante corso al mondo sul brokerage immobiliare, indicato per chi vuole acquisire strumenti e risorse avanzate per gestire un’agenzia di successo.

Ma vediamo nel dettaglio la struttura, la durata, il programma e i requisiti per diventare un Broker Immobiliare Certificato attraverso CRB.

CRB – Certified Real Estate Brokerage Owner: struttura e durata del corso

La designazione CRB ha una struttura atipica rispetto a qualunque altro percorso formativo classico. Infatti è composta da 4 corsi veri-e-propri, ognuno orientato a specifici ambiti tematici che concernono il brokerage e il management immobiliare. I corsi si susseguono in cornici temporali distinte, in maniera da affrontare profondamente tutti gli argomenti. Al termine di ogni aula, infatti, viene lasciato un tempo (dai 3 ai 5 mesi) dove si è seguiti nell’esercizio pratico, perfezionando le tecniche apprese. Solo trascorso un tempo sufficiente a fissare i concetti e a padroneggiare i metodi, si passa al corso successivo, sino alla conclusione dell’intero programma. Una volta completati i 4 corsi e accertata l’acquisizione delle competenze, si è ammessi all’esame finale. 

Per concludere CRB e ottenere la relativa designazione internazionale, occorre oltre un anno dall’inizio del percorso.

CRB – Certified Real Estate Brokerage Owner: contenuti del corso

CRB, dunque, è composta da 4 corsi distinti, legati dal fil rouge delle competenze necessarie per gestire una realtà immobiliare alla grande.

I corsi procedono in un ordine temporale definito, che si dipana attraverso i seguenti temi:

  1. Primo corso: SELEZIONARE PER IL SUCCESSO – nella prima parte ci si focalizza sull’importanza di un processo continuo di selezione del personale e dei collaboratori, ma anche sulla convenienza della de-selezione, se necessaria. Costruire un team vivace e con caratteristiche vincenti è uno dei motivi di riuscita delle agenzie immobiliari.
  2. Secondo corso: GESTIRE UN’AGENZIA MULTIGENERAZIONALE – negli USA da sempre le agenzie comprendono agenti dai 18 sino a oltre i 60 anni, realtà che ha ormai preso piede anche in Italia nell’ultimo decennio. Una tale struttura dei team tiene conto delle dinamiche intergenerazionali, sia nel rapporto coi clienti sia tra colleghi. In questa parte di CRB ci si concentra sui benefici della comprensione tra generazioni e sull’utilizzo del modello STAR per raccogliere feedback utili.
  3. Terzo corso: LEADERSHIP PERFORMANTE – è fondamentale che il broker, all’interno della sua agenzia, conosca i principi di coaching, di mentoring e management per riuscire a relazionarsi in maniera efficace con le persone a seconda della tipologia caratteriale, della situazione e dei contesti. 
  4. Quarto corso: COSTRUIRE UN BUSINESS PLAN CHE PORTI RISULTATI – l’ultima area di formazione riguarda la gestione e l’analisi della realtà aziendale, attraverso un approccio strategico che tenga conto della policy, della mission e della vision per allinearle a obiettivi reali. Viene data rilevanza al pianificazione aziendale strutturata.

CRB – Certified Real Estate Brokerage Owner: requisiti

Per dare una dimensione del livello assoluto di CRB, basti pensare che negli Stati Uniti è riservato ai soli laureati, configurandosi come una sorta di formazione post-lauream. 

In Italia è diverso. I requisiti necessari sono l’essere titolari di agenzia oppure essere iscritti a REA e a aver operato come agenti con almeno 5 transazioni completate nell’ultimo anno. Se un agente vanta l’iscrizione REA da più tempo, ma non ha mai dato inizio all’attività, conterà ovviamente l’anno minimo di esperienza di cui sopra, il tutto certificato dal titolare dell’azienda in questione.

CRB è il programma formativo di brokerage immobiliare migliore al mondo e da oggi è accessibile in Italia grazie a OID. Non lasciarti scappare l’opportunità di conseguire una delle più prestigiose designazioni nel real estate a livello internazionale.

Vai alle aule CRB